Chiara Brandi (Firenze)

Mamma, acrobata, irrimediabilmente curiosa. Continuamente in bilico tra strategie di marketing, progetti di comunicazione e social media (che sono il suo lavoro), e un mondo fatto di pentole, fornelli, cibo e viaggi (che sono la sua passione). Il tutto, condito con un Iphone e una reflex sempre a portata di mano. Il suo blog Forchettinagiramondo racconta di piatti legati a luoghi vicini e lontani. Un viaggio gastronomico attraverso il cibo e i territori. Sempre alla ricerca di storie di cibi, racconti di prodotti e produttori poco conosciuti e che affondano le radici nelle tradizioni lontane.

———-

 

Elena Bruno (Cuneo)

Classe 1972, foodblogger appassionata di cucina con carriera scolastica e lavoro in materia economica. Il Giardino dei Ciliegi, aperto ad aprile 2008, è un luogo familiare in cui racconta delle storie normali con un linguaggio semplice punteggiato di stoviglie, tradizioni, famiglia e di continui viaggi. Prima di tutto le ricette tradizionali della Langhe, piemontesi, italiane e poi si sperimentano i piatti ispirati dalle vacanze familiari.

———-

 

Tiziana Colombo (Monza Brianza)

Mamma di tre splendidi figli: Roberta, Stefano e Paolo, lavora come impiegata in un ufficio contabile ma è soprattutto una donna che ama la sua casa e la sua famiglia. Ha due passioni: il suo pc e la sua cucina. La cucina o la si ama o la si odia e quando la si ama non c’è nulla e niente che ti può far rinunciare a lei. In tutto ciò che fa, in tutti i momenti liberi trova sempre un motivo e un’occasione per pensare a un piatto, un ingrediente, una ricetta. Consulente editoriale di Zero con all’attivo 3 libri: Nichel. L’intolleranza? la cuciniamo! Lattosio. L’intolleranza? la cuciniamo e Intolleranza Fottiti. Ha creato e ideato il sito Nonna Paperina.

———-

 

Elisabetta Cuturello (Firenze)

Calabrese di nascita, toscana d’adozione, adora viaggiare, leggere, fare sport e ha un grande amore per la cucina, soprattutto per quel ramo della cucina in cui si impasta, si mescola, con amore, precisione e un pizzico di fantasia e poi si rimane nell’attesa che dal forno nasca una piccola opera d’arte e di gusto. Cakes and Co. vuole essere un modo per condividere questa grande passione, per confrontarsi con chi come lei ama pasticciare con zucchero, farina & Co.

———-

 

Rosa D’Anna (Avellino)

Crea Cooking in Rosa nel maggio 2013 e da allora ha scoperto che il mondo del blogging fa per lei! Nelle sue ricette ama usare prodotti di stagione e della sua terra: l’Irpinia e più in generale la Campania. Anche il cibo fa cultura e le piace comunicarlo in modo divertente e spensierato attraverso foto minimal dove protagonista indiscusso non può che essere lui: il piatto del giorno!

———-

 

Teresa De Masi (Modena)

Ha fondato quindici anni fa e gestisce tuttora il sito gennarino.org e  il suo blog personale Scatti golosi. Nutre una passione sviscerata per i lievitati, la cucina tradizionale e la fotografia. Deve ad internet quel po’ che sa di cucina e che ha imparato – nel corso degli anni – grazie all’incontro con persone generose del proprio sapere. E spera, soprattutto, di continuare ad imparare: perché, come ama ripetere, anche in cucina non si smette mai di imparare, di crescere e – soprattutto – di meravigliarsi.

———-

 

Daniele Di Ruocco (Napoli)

Giovane anima operativa di Fornelli in Viaggio, camperista dall’età di 1 anno e mezzo. Questa passione lo porta ancora oggi a girare per l’Italia e l’Europa alla scoperta di nuovi posti e gusti! Da piccolo era restio ad assaggiare alcuni cibi come il cavolfiore o la verza, ora non c’è nulla che teme! Nella sua dispensa, quella di casa e quella viaggiante, non può mai mancare la Pasta. Quella buona, quella che sa davvero di grano, perché anche un piatto di spaghetti al pomodoro ha il suo valore! L’altra metà del blog è Antonio, camperista di Firenze.

———-

 

Alberto Donzelli (Ancona)

Ama la pizza da quando era bambino e osservava i pizzaioli, con le loro mani esperte, trasformare un impasto molliccio in un capolavoro. Da allora (sono passati vari decenni) si diverte a sperimentare la pizza con impasti, ricette, ingredienti, forni e gioca anche con panettoni, pandori, colombe, cornetti, brioches, pane, biscotti oltre a zuppe, primi e secondi tradizionali. Vive in provincia di Ancona e racconta le sue esperienze, quando riesce, nel suo sito Pizza e Impasti.

———-

 

Michela Festa (Avellino)

Michela è una ricercatrice in Farmacologia con la passione per i dolci. L’idea di creare il blog Le Torte di Michy nasce da una grande passione per le torte decorate, i dolci e tutto quello che riguarda il mondo della cucina. Negli ultimi anni ha coltivato soprattutto la passione per il Cake Design, quindi oltre a preparare delle semplici torte di compleanno, ama soprattutto decorarle e personalizzarle in base alle occasioni. La sua passione più grande è sempre stata sempre quella di creare e sperimentare qualcosa di nuovo, soprattutto in ambito dolciario, quindi ama gli abbinamenti particolari ma nello stesso tempo la tradizione e l’utilizzo di prodotti a km 0. La sua terra, l’Irpinia è davvero ricca di prodotti tipici che nelle sue ricette non mancano mai.

———-

 

Alessandro Gerbino (Milano)

Dal 2010 cura il blog chezuppa.com in tutte le sue parti, dalla redazione dei contenuti alle “questioni di stile” e grafica. Da sempre innamorato pazzo della cucina di casa nostra, di quella delle nonne, di quella che mette gioia e allegria. Alla salsa di soia preferisce fare la scarpetta nel sugo di pomodoro!

———-

 

Terry Giannotta (Lecco)

I pasticci di Terry nasce quasi per caso, per eliminare i tanti foglietti di ricette, sparsi ovunque per casa e per accontentare amici e parenti, i quali chiedevano sempre le sue ricette. Ora è diventato parte di Terry, del suo mondo e non potrebbe più farne a meno. Terry adora impastare e con la farina tra le mani crea pasta fresca e sforna pane e dolci, con l’aiuto della sua pasta madre. Abita in collina, in un ridente paese in provincia di Lecco, a due passi da Monza.

———-

 

Elisa Iallonardi (Cuneo)

Cuoca e avida lettrice. Un passato in qualche ristorante e in alcune biblioteche, ora cuoca personale e a domicilio. Una passione bruciante per la cucina e la letteratura, ma attratta anche dal teatro, dalla fotografia, dal cinema. Ha aperto il suo blog per cercare un confronto con altri appassionati e per poter coniugare i suoi interessi: Saporidielisa è uno spazio dedicato alle ricette ma anche ai libri e a tutto ciò che la può ispirare in cucina.

———-

 

Jacopo Mariutti (Arezzo)

35 anni e un interesse per il mondo del cibo da quando ha cominciato a tenere in mano un cucchiaio per mangiare da solo. Adesso che è grande assaggia e cucina di tutto, beve vino, scatta foto e cerca di condividere con gli altri le sue passioni ed un sorriso. Sul web è il papà di Le Farfalle nello Stomaco e Jacoemme su tutti i social!

———-

 

Stefania Oliveri (Palermo)

Insegnante di professione FornoStar per vocazione. Diventa celiaca 20 anni fa e la sua vita cambia, perché comincia a cucinare e a capire il segreto di far venire bene i cibi senza glutine. Ha un blog di cucina Cardamomo & co da 6 anni, collabora con varie riviste cartacee (A Tavola e Free) e online Taste & More e iFood ed è socia fondatrice di Gluten Free Travel & Living. All’attivo ha 3 libri “Gluten Free Per tutti i Gusti”, “Metti un Celiaco a Cena” e “Cardamomo & co.”

———-

 

Rosaria Orrù (Napoli)

Classe 1968, ama il buon cibo e la cucina.
Ha aperto il blog Sosi Dolce e Salato per gioco e col passare del tempo è diventato una vera e propria scuola, un luogo di condivisione ed anche occasione di nuove conoscenze.
La sua cucina si basa, soprattutto, sulle 3 P: Pasta, Pane e Pizza.

———-

 

Barbara Palermo (Trieste)

Allegra ed ottimista cinquantenne a cui piace cucinare (e mangiare!), preferibilmente in compagnia del marito e degli amici, che sono spesso a casa sua. Nata e vissuta a Roma per 22 anni, si è spostata nel nord est per lavoro, incontrando “l’amore vero”, un ingegnere avellinese: insieme hanno deciso che, visto che lì si mangiava e si viveva bene, Trieste sarebbe stata la giusta dimora per la loro famiglia. Ricette Barbare nasce nel 2008 per raccogliere tutte le preparazioni gastronomiche “barbarizzate” dalla sua sperimentazione.

———-

 

Sandra Pilacchi (Firenze)

Blogger per sbaglio dal 2011 (proprio un errore di digitazione, blogger la raggirò!), è lei, Sandra di Sono io, Sandra. Appassionata da sempre di food, di fotografia, di pittura, di lettura, le piacciono le cose belle ed è curiosa da morire. Anche per quello non si ferma mai, cerca sempre cose nuove, sia nel campo della cucina che della vita. Sul blog potete trovare le sue ricette e anche dei pezzetti della sua vita.

———-

 

Maria Romano (Napoli)

Sangiorgese dalla nascita, diede inizio all’avventura del blog Comm’è amaro stu ppane il 5 maggio 2012, dedicandolo a Massimo Troisi, nel segno della spessa e talvolta gravosa tradizione napoletana, da lei considerata basamento essenziale su cui fondare il futuro dell’arte del cibo e della cucina. Ben conscia della difficile e, nello stesso tempo, incommensurabilmente unica, bellezza della realtà campana in cui vive ha deciso di affrontare il compito con leggerezza di spirito, curiosità e necessità di imparare.

———-

 

Rachele Sales (Salerno)

35 anni, campana, mamma di due bimbi piccoli e grande appassionata di cultura culinaria. Ama la pasticceria francese, la cucina napoletana, e preparare pappe gustose per i suoi piccoli. Blogger entusiasta da pochi mesi, nel suo sito Solo un chicco di caffè troverete pappe gustose per grandi e piccini … Perché non si è mai troppo grandi per un pasto cucinato con amore.

———-

 

Valentina Scotti (Napoli)

Nata a Ischia, è una fisica sperimentale. Le piace scoprire il mondo anche a tavola perché, per lei, la gastronomia è parte fondamentale della cultura di un popolo e ne racconta la storia: assaggiare un nuovo piatto è un momento di crescita. Viaggiando, ha capito che è fiera della sua italianità: preparare le ricette della tradizione è un modo per raccontare e rendere omaggio alla nostra terra. An Experimental Cook è uno strumento per condividere emozioni legate alla cucina, quelle generate da nuovi sapori, ma anche quelle legate alla tradizione.

———-

 

Mario Sepe (Roma)

Gambetto nella Zuppa alias Mario Sepe è un morto di fame che finge di capire di alcuni prodotti agroalimentari mentre dei libri di cucina che ha ne osserva inebetito solo le figure. Non è uno chef scienziato, piuttosto ha imparato a pensare lentamente perché nel reparto di psichiatria dove vive il tempo è una risorsa preziosa che va centellinato per le cose serie e adoperato senza limiti per l’ironia ed il sarcasmo. Usa scrivere nudo, è difficilmente gestibile senza che abbia preso le sue pillole ma è facilmente comprabile con un dolce.

———-

 

Ilaria Spinelli (Firenze)

Mamma, moglie e food-dependent da sei anni, sempre alla ricerca di persone e non di status. Il suo blog è Ilaria Spinelli che negli ultimi due anni è affiancato dal blog Caterina va in cucina che racconta di come una bambina in età scolastica utilizza il food come strumento didattico alternativo.

———

 

Martina Sulis (Cagliari)

Sarda, orgogliosamente donna, a volte bambina. Lavoratrice e studentessa. Chimico di formazione con una passione sconfinata per le pentole, i mestoli, gli stampi. Con le uova, la farina e lo zucchero sfoga la sua parte creativa e spera di rendere felice chi mangia le sue creazioni! Perché questo deve fare un buon dolce… rendere felici! Dalla nonna ha ereditato le mani con le dita un po’ storte e questa grande missione di rendere felici le persone attraverso il cibo! Il Quadernino Rosso è nato in uno dei periodi più tristi della sua vita per tenerle compagnia, grazie al blog ha incontrato persone stupende che le hanno dato sostegno facendola crescere come cuoca e come persona.

———-